martedì 10 giugno 2014

TRENDY QUINOA CHE FA BENE ANCHE ALL'ANIMA...


Trendy nel senso che  si vede ovunque ! È inevitabile in questo momento non parlare di quinoa. la si trova  nei blogs, nelle riviste, in tv, nei libri di cucina …

E' una delle stars culinarie del momento soprattutto perché l’estate invita ad inventare piatti freschi e poco calorici in alternativa alla solita insalata di riso e di pasta .
Mi viene un po’ da sorridere perché durante il mio periodo new age (circa 15/20 anni fa) la quinoa era conosciuta solo da pochi intimi oltre ad essere difficile da trovare .
esistevano negozi biologici che assomigliavano di più a luoghi per incontri da moto carbonaro…
essenziali, scarni, diasadorni, nascosti. Spesso in questi luoghi si tenevano anche incontri “impegnati” : corsi di yoga e meditazione e corsi di cucina (ayurvedica, macrobiotica,…), corsi sull’utilizzo delle erbe , fiori di Bach…
Inutile dire che io ero spesso presente e la mia dieta era composta da bistecche di soia, brodo di miso, prugne humeboshi, miglio,quinoa, farro, alghe strane, funghi shiitake ...
insomma tutte queste cosine che adesso sono molto “in” ma che allora erano davvero “strane cose”.

Quindi ora , spesso sorrido, davanti alle ricette che propongono piatti a me conosciuti che diventano un veicolo per  “remeber” a volte carini…
Mi ricordo l’indirizzo , quasi segreto, dove acquistare il pane con il lievito madre : era davvero buonissimo!
Lo faceva un figlio dei fiori , in casa (oddio!!! Oggi non sarebbe possibile! Dovessero scoprirlo farebbero subito chiudere questo…”spaccio”!!!) , si trovava solo due giorni alla settimana, non si poteva prenotarlo (per una questione “ideologica”!) e quindi se arrivavi in tempo lo trovavi , altrimenti … nada!
E quando facevi i corsi di cucina ti insegnavano anche a mescolare gli ingredienti in modo da infondere energia positiva e armonia al cibo : il movimento a spirale , movimento archetipo dell’universo…
Ti insegnavano a mangiare lento , con calma e concentrazione per  consapevolizzarti sia dei sapori che dell’energia sottile presente nel piatto.
Avevo  anche frequentato una scuola di naturopatia che mi ha lasciato un approccio di profondo rispetto per il cibo, per la natura e per tutte queste discipline di vita .
Purtroppo sentivo, in quei tempi, il peso di un certo atteggiamento “integralista” che non è assolutamente nelle mie corde! Ed è proprio per questo che piano piano, mi ero allontanata .
Questo però non ha significato dimenticare quello che avevo imparato anche in ambito culinario.
e ritrovare ingredienti amici tra le pagine di un giornale e tra i blogs, mi rende solo felice e mi fa ritornare la voglia di avere una dispensa più “natural” e salutare.


Ecco quindi che ho preparato queste zucchine ripiene , perfette anche da portare in ufficio come “schiscetta” (e su questo argomento, anch’esso moooolto trendy  farò presto un altro post…)
In pratica una “non-ricetta” veloce, pratica e anche buona!
Meglio utilizzare le zucchine tonde , sono più “comode” per contenere il ripieno e sono anche più belle da vedere ☺ 

Non indico quantità perché tutto dipende dalla grandezza delle zucchine e gli ingredienti aggiuntivi non hanno bisogno di un peso ben determinato.
l'unica nota che vi dò è che per queste zucchine di grandezza media ho utilizzato 200 gr di quinoa però ho avanzato un po' di ripieno (poco male ci farò delle polpettine...)

Ho tagliato in due le zucchine  e ho scavato la polpa tenendola da parte .
Ho fatto cuocere la quinoa in acqua (con poco sale) per circa 10 minuti (deve rimanere un po’ al dente)
In una padella ho fatto imbiondire uno spicchio d’aglio in due  cucchiai di olio d’oliva extravergine e ho fatto insaporire la polpa . Ho aggiunto un bel po’ di foglie di timo, sale e pepe.
In una pirofila coperta con carta forno ho messo le mie mezze zucchine . 
Alla polpa ho aggiunto del parmigiano grattugiato , sale e pepe e la  la quinoa scolata e ho riempito le mie zucchine.
Filo d’olio , altro formaggio e altro timo e per circa venti minuti in forno a 180°.




Buone calde ma anche fredde,  accompagnate con del formaggio  sono un pranzo eccellente e soprattutto salutare… 
Ricetta creativa in quanto il ripieno può essere modificato a piacere ,  arricchendolo di ingredienti o anche solo di profumi.




Ricetta con una forte valenza sottile per me…queste zucchine sono stato un dono della mia amica del lago e provengono dal suo orto : quindi valgono doppio!!!

Un buon "pain de campagne" ha accompagnato queste zucchine : farina che arriva dalla Francia (a d o r o!) regalo gradito di un'altra amica che si ricorda sempre di me e mi coccola con farine altre mille gourmandises francesi (visto che abita in Costa Azzurra...)



quindi sia zucchine che farina con un'energia sottile davvero grande : cibo buono per il corpo e per l'anima!

11 commenti:

  1. buone....da fare assolutamente! Io e l'Aury adoriamo queste cose sfiziose e sane... ;)
    bacio cara e a prestissimo (spero...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vedo che anche tu ultimamente sei molto sullo stile "natural"...quindi perfetta la quinoa! a prestissimo!!! ci conto !;-)

      Elimina
  2. Ognuno è figlio della propria storia e tutta l'armonia che le esperienze e gli studi passati ti hanno regalato si percepisce oggi nell'impostazione di questo blog.
    Alterni ricette naturali, dolcetti, pensieri positivi sulla casa, sulla moda o sul prendersi cura di sè e dei propri cari...sempre con delicatezza e con garbo.
    Questo è decisamente un angoletto sereno...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu non sai che piacere mi hanno fatto le tue parole! grazie davvero di cuore! sapere che in questo piccolo angolino si possa trovare un attimo di quiete e serenità mi riempie di orgoglio :-) e la mia autostima ringrazia! mi piacciono le cose non urlate e semplici e sapere che questo stile trova consensi mi rende felice! grazie cara

      Elimina
  3. Oggi possiamo essere grati alla cultura del cibo che ha fatto si alla diffusione dei cibi in tutto il mondo! Sono proprio contenta!
    Le zucchina alla quinoa è una buona idea, tutte e due dietetiche e ricche di sostanze che ci fa solo bene! ;-)
    Un grande abbraccio :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono d'accordo con te. il cibo è cultura ed è bello essere "messaggere" di qualità e salute! ti abbraccio forte anch'io! a presto

      Elimina
  4. Cara Roby, l'ho sempre pensato... tu sei sempre avanti, in tutto!!!
    Un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara ale, sei troppo buona!!! più che avanti mi dichiarerei..."tranquillamente di lato", lascio correre chi vuole farlo e io mi sposto un pochino per vedere chi va davvero forte e prendere il bello di questa energia ma rimango nel mio quieto angolino ... ti abbraccio tantissimo anch'io!! ma...vederci no??? :-) a presto

      Elimina
  5. wow! io adoro la quinoa ma pensarla nelle zucchine tonde...mi mancava ^_^ devo essere buonissima ... un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. abbinata perfetta: credimi! un abbraccio! a presto!

      Elimina
  6. Molto intenso questo post, grazie per aver condiviso un pezzo di vita con questa ricetta. Amo questo modo di raccontare il cibo. E poi la quinoa è gluten free...io la ho scoperta di recente x il mio piccolo celiaco:-)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...