mercoledì 23 luglio 2014

ESTATE = IL "MIO" MARE


Se penso alla parola "estate" la prima cosa che mi viene in mente è: mare.
Fin da bambina le vacanze erano al mare e quindi, da sempre, per me,  è sinonimo di divertimento, di libertà, di dolce far niente.
Ultimamente lo amo cercando il suo lato "nascosto", poco urlato.
Lo so è difficile, soprattutto per le zone di mare che ultimamente frequento , non  certo famose per la pace e la tranquillità.
Ma anche in questi luoghi è possibile ritrovare "mood" diversi nei quali mi sento meglio, da orso quale sono ! :-)

Mi piace trovarlo , per esempio , tra le reti dei pescatori , nel porto. Accanto a contenitori giganti di plastica, ci sono reti, galleggianti , ancore, ami, canne da pesca , che sembrano sculture o installazioni di qualche artista alternativo.



Mare è anche : abiti e mises essenziali e comode. Come non amare le mie pseudo birkenstock prese da Zara Home in un polveroso tono di rosa?
Da sfoggiare rigorosamente ...ovunque! Anche se il luogo che preferisco è ... a casa, di fronte alla piscina , tra le fresche piante mentre il sole sta calando regalando quel caldo dosato che fa piacere sentire sulla pelle. 


L'acqua ferma e silenziosa invita a tuffi "fuori orario"... e in vacanza vale tutto !!!
Quindi, ben venga il "puccio" a tutte le ore!
Qui il rumore e il caos rimangono fuori e ,se sia ha voglia,  bastan pochi metri per gettersi nella bolgia ...volendo.
Ma anche no...:-)



Mare significa anche : farinata. Ma quanto mi piace??? Molto di più della focaccia! Così senza orpelli, al naturale , magari presentata con qualche ramo di rosmarino solo per "arredarla" un po' perché di gusto ne ha già di suo...
E se per sfondo di sono anche rossi coralli il mix è perfetto!
Questa tovaglia, very low cost, presa al mercato mi piace tantissimo! La trovo perfetta per la casa al mare e rende speciale qualsiasi piatto!
Basta poco...a volte...


Mare significa : relax! Sabbia, sole, belle letture. Qualche bagno per rinfrescarsi , qualche passeggiata.
Spiagge affollate diventano luoghi d'incontro in cui, ogni anno, ci si ritrova .
Non ho amicizie marine, a parte qualche educato convenevole con gli ombrelloni limitrofi.
La spiaggia è una spiaggia "blasonè" e quindi mi tengo defilata , non amo certi ambienti.
Ma ... ossservo ,fingendo indifferenza , tra le pagine del mio libro,  i nuovi look, le labbre rifatte, coppie nuove o consolidate,  chi ingrassa , chi dimagrisce.
Si lo so non è molto "politically correct" ma, sono in vacanza, e tutto, o quasi, è lecito.

Questo è il "mio" mare , una piccola fuga dalla vita frenetica, dove rigenerarmi , cullata dal dolce far niente  ... pur con una discreta vita "social" .
Ma il  vero "buon retiro" per me è il lago, che adoro...preparerò tra poco valige con pochi abiti e tanti fogli da disegno, pennarelli, acquerelli, computer e tavoletta grafica e...

Vi presenterò il "mio" lago e i luoghi che amo.

Alla prox ;-) !!!







4 commenti:

  1. Io non amo il mare, se non da lontano, come sfondo. Aspetto invece di vedere il lago ritratto da te (magari riconosco i posti!)
    Claudette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "il mare è sempre oceano nelle nostre piccole mani"...lo amo nelle zone poco turistiche oppure in stagioni "strane" , l'autunno al primo posto!!! :-) il "mio" lago è quello di Como dove ho trascorso da bambina vacanze felici e dove ritorno appena la vita frenetica me lo consente...a presto! un abbraccio

      Elimina
  2. e della piscina ne vogliamo parlare???
    cara robi riposati, medita, disegna, cucina e... raccontaci!!!
    un abbraccio forte forte e buone vacanze

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la piscina è davvero favolosa soprattutto perché ti permette nuotate e solitudine e tranquillità! nelle spiagge ,tutto questo , è impossibile da trovare in questo periodo!
      farò come dici cara amica...un abbraccio cosmico. a presto!!!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...