.

.

lunedì 3 marzo 2014

BISCOTTI CON UN PIZZICO DI ME...


 L'idea era di fare dei biscotti, i soliti biscotti. Ultimamente non ho molta fantasia anche perché, dovendo ottimizzare i secondi della giornata, non ho molto spazio per idee creative...
E poi questi biscotti mi piacciono tanto "fisicamente" nel senso che, da donna superficiale quale sono, amo il loro aspetto estetico ,classico, rassicurante.
La ricetta è facilissima: è in pratica la solita pasta frolla. Impasto che ognuno ha il suo, un po' come il sugo al pomodoro. Io uso sempre quello della mia zia Leru :

1 etto di burro
2 etto di farina
1 etto di zucchero (ma a volte anche meno)
1 uovo intero
un po' di buccia di limone grattugiata
un pizzico di sale

Ho proporzionato le dosi in quanto avevo mente di farne una discreta quantità anche perché ,questo biscotti vanno "doppiati" e quindi ne servono tanti.

Una volta composti , utilizzando una marmellata di fichi neri, acquistata durante uno dei miei tour francesi ,avevo avanzato ancora un po' di pasta frolla oltre a tutti i piccoli "tondini" che avevo dovuto togliere per fare il buco.
Quindi ecco "inventare" (si fa per dire) tre mini crostatine :ho rivestito alcuni stampini con la frolla, ho riempito con marmellata di pesche e ho "chiuso" le tortine con i "tondini" avanzati .
Ho fatto anche qualche cuoricino ricavandolo dall'impasto perché per la forma a cuore , nei dolci, ho una predilezione ...un po' come i pois che metterei dappertutto!




Quando preparo questi dolci semplici mi sento proprio in pace con il mondo.
Non mi devo cimentare in ricette difficili dall'esito incerto ma, al contrario, trovo la pace nel compiere gli stessi gesti, misurare le solite quantità, utilizzare gli stessi ingredienti come una sorta di rituale o di mantra .
Forse mi piace rifugiarmi in queste torte che sanno di casa, di cose non urlate, che sono un elogio all'essenziale ma soprattutto al semplice.
Sarà perché sono un po' stufa di estetismi culinari sempre più frequenti tra i blog , in tv , nelle riviste ,che mi fanno sentire sempre più "diversa" da chi cucina e lo fa da vero e proprio chef !
Forse anche per questo Le chat egoiste , ha voluto quest'anno cambiare un po' : non solo cucina (non sono davvero in grado di star dietro al livello delle bloggers bravissime e irraggiungibili ) ma anche altro . E quando decido di pubblicare una ricetta non lo faccio con l'intenzione di presentare un virtuosismo ,anche perché non sarei in grado ,ma piuttosto per condividere la mia normalità, le mie non ricette o magari perché , con la scusa della cucina , parlo di altro...
Anche in questo post quindi i biscotti sono una scusa.
Sono una scusa perché rappresentano un cambiamento .: li ho preparati per portarli in ufficio , il mio ex ufficio , per i miei colleghi, miei ex colleghi...
Da pochi giorni ho cambiato lavoro, mansioni, ufficio, colleghi, mondo...
Sono felice perché questo passo potrebbe significare avere ancora un futuro nella mia azienda , non ci sono certezze ma ci si deve aggrappare a tutto.
Però lasciare le persone che hanno condiviso con me , non solo il lavoro vero e proprio, ma i miei momenti carini e non , mi dispiace.
E non ho potuto far altro che preparare un dolce perché mentre impastavo e usavo gli stampini e componevo i biscotti aggiungevo anche un po' di me stessa .
Spero  non siano stati indigesti per qualcuno...non si sa mai ...ah ah ah..

A me fare questi biscotti ha fatto bene : la cake therapy è per me fondamentale da sempre e la consiglio vivamente , anzi, faccio di più...ho fatto un piccolo disegno, una sorta di "tutorial"  che, con ironia,  fa capire ancor di più la semplicità di questi dolcetti.





16 commenti:

  1. Davvero buoni questi biscotti e crostatine. Le ricette consolidate sono le più buone, rilassanti e danno soddisfazione al massimo
    In bocca al lupo per il nuovo lavoro
    Ciao
    Isabel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono assolutamente d'accordo con te! prendo i tuoi auguri a piene mani!!! grazie!!!

      Elimina
  2. aaaahhh come mi piace leggere i tuoi post... mi sembra di chiacchierare con un'amica :) quando lo faremo dal vivo???
    ecco, adesso i tuoi vecchi colleghi ti rimpiangeranno ancora di più! ;)
    un abbraccio e buona vita! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu non sai quanto vorrei chicchierare con te! secondo me dobbiamo decidere un giorno e...regalarcelo!!! :-) un bacio!!! a presto

      Elimina
  3. Si è vero, in questi biscotti io ti riconosco...
    Che bello sarebbe stato goderseli insieme davanti ad una tazza di buon tè, qualche libro e molte chiacchiere....
    A presto amica mia!
    In bocca al lupo per tutto, lo sai...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie simo!!! tu non sai quanto mi piacerebbe un tea with you!!! scusa ma , sai com'è , sto studiando inglese!!! a prestissimo cara amica!

      Elimina
  4. Che buoni, sìsì ti capisco, un dolce rassicurante è quello che ci vuole! Carinissimo il tuo disegno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero che mi capisci??? che bello!!! grazie ! son contenta che ti piaccia il disegno... a presto!

      Elimina
  5. Hey, very nice site. I came across this on Google, and I am stoked that I did. I will definitely be coming back here more often. Wish I could add to the conversation and bring a bit more to the table,but am just taking in as much info as I can at the moment. Thanks for sharing.

    Mango Juice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Manythank's! See you soon

      Elimina
  6. Come ti capisco cara Roby, la tua cake therapy corrisponde alla mia pasta therapy ;) ogni tanto mi domando... Ma perché affannarsi per qualcosa se non per farci stare bene...?
    Un abbraccio grande :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara amica filosofa hai ragione!!! Che poi l' ispirazione di questi pensieri positivi arrivi da una frolla o da una pasta fatta in casa, non importa!!! L importante è riuscire a star bene con noi stesse !!! Quanto mi piacerebbe cucinare un giorno insieme !!! E quanto mi piacerebbe una bella chiacchierata !!! Riusciremo mai??? Un abbraccio

      Elimina
  7. Ammetto: i biscotti non sono la mia passione. La marmellata di fichi neri e le tortine coi tondini però, li trovo deliziosi! Quanto al resto, un grande in bocca al lupo. E complimenti per il disegno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. marmellata di fichi neri: mitica!! tortine: divertenti da fare così come i biscotti...così come i disegni...grazie cara!! un abbraccio

      Elimina
  8. La cake therapy, ma ancor di più la cucinite acuta mi sta aiutando a superare tanti momenti no e non mi fa perdere il sorriso.
    Mi trovo un po' nella tua stessa situazione lavorativa, con un'incognita in più: aggrapparsi ad uno spiraglio precario per vedere se si riesce ad aprire una porta.
    Condivido molti altri tuoi pensieri riguardo all'universo food, ma è perchè sono anomala ;-)
    Buon fine settimana e sorrisi a profusione :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scusa fabi se ti rispondo solo ora ma ovviamente non ho la funzione che mi avvisa se ricevo commenti... spero tu riesca ad aggrapparti al tuo spiraglio! lo vorrei con tutto il cuore!!! ti abbraccio forte , a presto!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...