giovedì 14 aprile 2011

TAGLIATELLE TOTAL RED LOW COST :-)




Vi racconto una ricetta super velox ma…buuuuona!:-)
Per regalarsi un primo piatto saporito , che fa anche scena ecco questa ricetta pensata mentre facevo la spesa , così al volo …
Amo i primi piatti e i dolci. Mai mi verrebbe in mente, pensando a qualcosa da cucinare, di fare un secondo di carne o di pesce, al massimo potrei pensare a qualcosa con le verdure…
Ma come condimenti per i primi, il pesce lo penso spesso :-) innanzi tutto perché , di solito, si cuoce in fretta e rende bene !
Quindi vagando nel reparto pescheria mi vedo questo pesce “generico” (che non mi ricordo più come si chiama ma che ha l’aspetto del filetto di persico ) ad un ottimo prezzo.
L’ho subito immaginato come protagonista in un sughetto per una pasta insieme a dei pomodorini freschi, del prezzemolo , aglio e nulla più! Essenziale nella sua freschezza e semplicità.
Per rendere un po’ più originale il tutto ecco venirmi in aiuto il banco delle offerte del giorno :tagliatelle all’uovo e peperoncino del signor giovanni “primachevengabaciatodaunaoprincipessa” (ma non è “rospo”….)
Arrivo a casa con il ricco ma economico bottino: le tagliatelle si cuociono in 3 minuti e mentre si porta l’acqua a bollore si prende una padella , si mette l’olio con l’aglio . quando è ben rosolato (se piace , oppure si fa solo profumare un po’ e si toglie) si mette il pesce in filetto e si fa cuocere da entrambi i lati , dopodiché si spezzetta un poco con il cucchiaio di legno.
Sale , pomodori tagliati a cubetti, un po’ di pepe e si fa saltare qualche minuto.
In questo tempo le tagliatelle saranno già pronte , quindi si rovesciano in padella, si fanno insaporire sul fuoco qualche secondo, prezzemolo a volontà.
Et voilà….pronto un piatto con i colori che anticipano l’estate e ci stanno a pennello con le luci che ci regala i sole di questi giorni.
Si lo so, non è niente di speciale o particolarmente complicato ma non sempre gli sforzi in cucina vanno di pari passo con ottimi risultati!
Un buon vinello bianco fresco e possibilmente con bollicine completa il pasto !
Un’altra ricetta da “Taz” il velocissimo diavolo della Tasmania perchè questo posso permettermi…il boeuf bourguignon lo tengo per tempi più…quieti :-) e termicamente più adatti (lo riuscirò a fare in autunno ????)

9 commenti:

  1. Il signor Giovanni Primachevengabaciatodaunaprincipessa (e non è un rospo!) é bellissima... e se lo scopre lui, lo usa per farsi la pubblicità!!! ;)))

    RispondiElimina
  2. Jhon Frog??? Uahahahah!!!! Roby sei fortissima!!!!
    concordo sui piatti da massimo risultato con minimo sforzo, danno delle grandi soddisfazioni!
    Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  3. Complimenti per il blog... aggiunto subito tra i miei blog preferiti! Se ti va, fai un salto nel mio blog... sei la benvenuta!!! A presto

    RispondiElimina
  4. Sembra casa mia :) ..sai quante volte faccio queste ricette e come sono gustose brava Roby brava ciao

    RispondiElimina
  5. queste sono le ricette che preferisco! brava Roby, un abbraccio...

    RispondiElimina
  6. bravissima, davvero un piatto interessante!

    RispondiElimina
  7. Ottima!!! Ti capisco benissimo, io che a pranzo faccio solo il primo e a cena il secondo.... ottima idea per i miei pranzi! la faccio domani e ti so dire:)
    bacio grande tesoro, a presto;)
    pat

    RispondiElimina
  8. stasera un piatto di tagliatelle era proprio ciò di cui avevo bisogno...

    RispondiElimina
  9. @stefania: e noi gli chiederemo i diritti!!! :-))) bacio grande

    @paola: ora più che mai ho bisogno di avere soddisfazioni culinarie in tempi strettissimi!! quindi niente ricette da "super tosta" quindi....spero di rifarmi , prima o poi! ti abbraccio forte

    @magica zucca: grazie pe rla visita che ricambio!!! a presto

    @stefania: eh, no! la tua classe è unica!!! io...mi arrangio!! baci grandi

    @chiara: questo commento mi gratifica perchè detto da te, che a ricette sfiziose e originali non scherzi, è ancora più prezioso! grazie! ti abbraccio

    @ricettedell'amore vero: grazie cara!!! spesso nella semplicità troviamo sapori e gusti inaspettatatamente piacevoli....un abbraccio

    @pat: ok, fai queste tagliatelle ma, ti prego non pubblicarle con le tue foto stupende altrimenti...mi deprimo!!! :-( scherzo!!! dai , poi dimmi com'è andata! bacissimi

    @angela: che bello ritrovarti!!!!ti abbraccio forte

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...